Al Ghazali, una delle menti piu’ rappresentative della cultura islamica è su Rai Radio 3
 
     
 
 
 
Home | Arte e Cultura | Immigrazione | Islam | Notizie | Cucina | Aziende | Giustizia | Suggerimenti | Note Legali | E - Mail

 

 
 
RADIO3 RAI
dal 21 novembre, la domenica alle 9.30
la figura di Al Ghazali a “Uomini e Profeti”

Dal 21 novembre 2004, alle ore 9.30 nel consueto approfondimento domenicale delle “Letture” di “Uomini e Profeti”, inizia su Radio3 Rai un nuovo ciclo dedicato alla figura di Al Ghazali, una delle menti piu’ rappresentative della cultura islamica.

Teologo vissuto nell’anno Mille, per lo piu’ a Bagdad dove insegnava con grande seguito (ma andra’ via dalla citta’ nel 1095 per dedicarsi completamente al misticismo), Al Ghazali ha lasciato con la sua opera principale “Ravvivamento delle scienze della religione” una summa del sapere religioso e un monumento della letteratura araba. Tale e’ la sua importanza, che l’Unesco ha inserito alcuni dei suoi testi nelle opere piu’ rappresentative dell’Umanità.

La prima puntata di domenica 21 novembre, analizza la centralita’ della religione nel pensiero di Al Ghazali, in aperta contrapposizione alla filosofia di Aristotele e di Avicenna. Questa e la seguenti puntate ricostruiranno alcuni snodi della storia e della cultura islamica, anche nel loro rapporto con la tradizione occidentale (Al Ghazali e’ stato uno dei primi autori arabi ad essere stato tradotto in latino dall’Europa medievale).

Ne parlera’ in studio con l’autrice del programma Gabriella Caramore il padre gesuita Samir Khalil Samir, figura-cerniera nel mondo musulmano, studioso e interlocutore molto particolare che si situa a meta’ tra i due mondi: direttore del Cedrac (Centro di Documentazione e di Ricerche Arabo-Cristiane), vive e insegna a Beirut, in Libano

 

Articolo pubblicato da Arab.it in data 19 aprile 2004 

Cliccare per tornare indietro

Home | Arte e Cultura | Immigrazione | Islam | Notizie | Cucina | Aziende | Giustizia | Suggerimenti | Note Legali | E - Mail

info@arab.it
Copyright A R C O SERVICE 1996-2006. All rights reserved. Tutti i diritti riservati.
E-mail: info@arab.it